Minimal Porn

Sesso e violenza rappresentano le forme di voyeurismo più affermate e diffuse attraverso i media contemporanei. La fascinazione ad una rappresentazione perversa e malata, viene resa astratta attraverso linee e figure geometriche. L’idea grafica che le sostiene è appunto un modo diverso, giocoso e colorato, di rappresentare atti della natura umana, privandoli di quella morbosità iperealistica a cui il nostro immaginario è abituato e spesso imprigionato. Minimal Porn e Minimal Killer vogliono proporre una visione di queste realtà in maniera ironica e sottile, sottile come la lama di un rasoio o il perizoma di una modella! Vai a Minimal Porn

Sex and violence are the most successful forms of voyeurism and spread through contemporary Mass Media. The fascination to a perverse and sick representation is made through abstract lines and geometric shapes. The graphic idea it is precisely a different way, playful and colorful, to represent acts of human nature, depriving them of that morbid iperealistic that our imagination is accustomed and often imprisoned. Minimal Porn & Minimal Porn want to propose a vision of these realities in an ironic and thin way, as thin like the blade of a razor or the underwear of a top-model! Go to Minimal Porn